IL BLOG

Cosa mangia il Camaleonte?

La dieta dei Camaleonti è costituita da insetti vivi.Il modo più corretto è alimentare quotidianamente il vostro camaleonte mettendo 4-5 grilli della dimensione adeguata in una ciotola dalle sponde abbastanza alte per evitare le possibili fughe degli insetti.Dovrà essere posizionata sospesa su qualche ramo in quanto il camaleonte mangia le proprie prede sui rami e non dal fondo del terrario.
E’ molto importante variare il più possibile la dieta del proprio camaleonte per offrirgli un’alimentazione equilibrata e per evitare che l’animale si stanchi dello stesso cibo e smetta di mangiare.
Questi sono i tipi di insetti più comuni uati per l’alimentazione:

Grilli
I grilli possono costituire l’elemento base della dieta del Camaleonte.Per conservarli a lungo occorre nutrirli con cereali come l’orzo schiacciato o il germe di grano e, come fonte d’acqua si possono usare verdure fresche come carote, radicchio o mela.
Tarme della farina
Anche le tarme costituiscono una buona alimentazione per il camaleonte. Vanno nutrite con crusca e orzo schiacciato con l’aggiunta di qualche pezzo di carota, mela oppure del pane o biscotti per canarini.
Tarme della farina giganti dette anche “caimani”
Sono Simili alle Tarme della farina ma di dimensioni molto più grandi,vanno alimentate allo stesso modo delle tarme della farina.

Insetti selvatici
Per variare la dieta del Camaleonte specialmente durante il periodo estivo, potete cacciare insetti selvatici come ragni, cavallette, mosconi, mantidi, insetti stecco, ecc. Sono da evitare gli insetti di colore rosso che solitamente sono tossici.Se si decide di alimentare i camaleonti con gli insetti selvatici è consigliabile fargli un esame delle feci alla fine dell’estate dato che gli insetti selvatici possono essere vettori di parassiti.
Integratori alimentari
Tutti i Camaleonti tenuti in cattività, specialmente durante la crescita, la gestazione ed i periodi invernali quando non stanno al sole, hanno bisogno di supplementi di calcio e di vitamine.
Per prevenire fenomeni di decalcificazione e di osteoporosi,occorre utilizzare almeno 2/3 volte alla settimana un integratore di calcio in polvere senza fosforo.
Come integratore multivitaminico è meglio utilizzare almeno una volta alla settimana un prodotto che contenga beta-carotene.

Se vi occorre  cibo vivo per  rettili e non sapete dove trovarlo al Club del Cane vendiamo con arrivo “fresco” tutti i venerdì pomeriggio caimani, grilli, tarme, locuste  e qualsiasi altro alimento Vi possa servire!

Questa voce è stata pubblicata in Schede rettili e anfibi:conoscerli meglio e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cosa mangia il Camaleonte?

  1. bella pagina (: comunque voi x caso vendete anche gli integratori ? se è si mi potete dire quanto vengono tutti e due quello x le vitamine e quello x il calcio … grazie :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>